Lancio da favola

[VIDEO] Come Lanciare un Nuovo Prodotto sul Mercato

Hai deciso di lanciare un nuovo prodotto o servizio sul mercato, ma non sai da dove iniziare?

Ci sono alcuni elementi fondamentali da tenere in considerazione, non solo per il lancio in se stesso, ma soprattutto in fase iniziale.

Continua a leggere l’articolo o guarda il video in allegato se ti fa piacere, per scoprire le 4 fasi fondamentali per un lancio da favola!

[Se non vedi il video, clicca qui per guardalo su YouTube]

cosa non fare

Il primo errore che solitamente tendiamo a fare quando decidiamo di lanciare un nuovo prodotto o un servizio sul mercato è quello di chiuderci in casa e non far sapere a nessuno su cosa stiamo lavorando. 

Focalizzarti solo sul risultato finale del prodotto o del servizio è sbagliatissimo. Le persone non avranno quel senso di attesa che le porterà ad aspettare con ansia quello che tu stai proponendo.

Hai presente quando la Apple manda sul mercato un nuovo prodotto? Già mesi prima, inizia a far uscire degli spoiler (immagini in anteprima, caratteristiche etc..) . Non è un caso, te lo assicuro! Questa è strategia di marketing e con queste mosse la Apple sta creando attesa!

Questo è quello che devi fare anche tu quando hai deciso di lanciare un nuovo prodotto sul mercato. Devi creare attesa, voglia di scoprire cosa bolle in pentola.

la fase più importante del lancio non è il lancio

Esatto! La fase più importante del lancio di un prodotto o servizio non è il lancio stesso, ma tutto quello che avviene prima. 

Se hai fatto bene tutto quello che precede il lancio, una volta uscito il tuo servizio o prodotto sul mercato, vedrai che ci saranno già tantissimi clienti pronti ad acquistare.

Ci sono 4 fasi fondamentali da seguire per un lancio da favola!

1. prima fase: il pre pre lancio

Cos’è il pre pre lancio? E’ quella fase in cui anche tu stai studiando il prodotto o servizio da lanciare e vuoi capire se le persone sono o potrebbero essere interessate a quello per cui stai lavorando.

Come fare? Creando una lista d’attesa! Invita le persone a iscriversi a una lista vip, in modo da rimanere sempre aggiornate sui tempi e le modalità del tuo nuovo lancio prodotto.

Tutto questo non solo crea curiosità e attesa nelle persone che ti seguono, ma serve anche a te per capire se quello che stai per lanciare è utile ai tuoi clienti e soprattutto se c’è una possibile risposta dallo’altro lato.

2. seconda fase: il pre lancio

Una volta avuto risposta positiva dal pre pre lancio, con le persone che si sono iscritte alla lista d’attesa, devi andare a creare una relazione con il tuo pubblico.

Questo è il momento giusto per creare una risorsa gratuita da regalare a tutte quelle persone che ti hanno dato fiducia iscrivendosi alla lista vip. Potrebbe essere un Challenge o un’ anteprima del prodotto o del servizio che stai per lanciare sul mercato.

Di certo è che quello che stai regalando al tuo pubblico, deve essere qualcosa di valore, per dimostrare alle persone cosa otterranno una volta acquistato il tuo prodotto o servizio.

3. terza fase: il lancio

Apertura del carrello! Se hai fatto bene le prime due fasi che precedono il lancio del prodotto o servizio, le persone sono già li pronte ad acquistare.

Questo perché avranno già sperimentato il valore del tuo servizio e saranno li pronte ad acquistare quello che proponi, perché sanno già che sarà loro utile.

le OBIEZIONI

Se noti che gli acquisti non arrivano, questa è la fase ideale per dare ancora più valore al tuo servizio o prodotto. Crea un webinar  dove spieghi come si svolgerà il servizio, per dare l’opportunità a chi ancora ci sta pensando, per aiutarlo a dissipare qualsiasi dubbio.

Quando una persona deve decidere se acquistare qualcosa, la prima domanda che si pone è: “Questa cosa mi sarà utile?” soprattutto se questa cosa ha un costo medio-alto. Puoi portare delle testimonianze di chi ha già acquistato i tuoi servizi,  per far percepire l’utilità di quello che proponit.

Oppure il cliente ha poca fiducia in se stesso e si chiede: “Riuscirò a raggiungere il risultato  che questo servizio mi propone?“. Anche li vai a portare degli esempi, dei casi di studio, testimonianze di chi ha già raggiunto ottimi risultati dai tuoi prodotti.

E poi c’è il prezzo! Se le persone pensano che il tuo prodotto sia troppo caro, è perché non hanno compreso bene il valore di quello che proponi. Questo vuol dire che non hai fatto bene le prime due fasi del lancio, ossia il pre pre lancio e il pre lancio.  Ritorna sui punti iniziali, mandando delle email dove spieghi il valore del servizio e l’utilità.

Non lasciare il carrello sempre aperto. Dai un limite temporale per l’acquisto del tuo prodotto, in modo da dare una smossa al tuo pubblico. Le persone tendono a procrastinare e se non avranno una data ultima per potersi iscrivere, lasceranno in stand by l’acquisto.

4. quarta fase: il post lancio

Le persone che hanno già acquistato da te, hanno bisogno di essere rassicurate, di sentirsi seguite.

Soprattutto se l’investimento sul tuo prodotto ha un costo medio-alto, le persone hanno paura di aver comprato d’istinto.

Bisogna sempre rassicurare i tuoi clienti, bisogna accompagnarli nelle varie fasi. In questo modo saranno più soddisfatti e sapranno di aver fatto la scelta giusta, acquistando il tuo prodotto o servizio.

Un cliente soddisfatto, seguito e rassicurato, la prossima volta che proporrai un nuovo prodotto tornerà sicuramente ad acquistare da te 😉

Vuoi allenarti con noi?

Lunedì 14 maggio inizia il 10-Day Business Workout, un allenamento di 10 giorni dove avrai accesso gratuito a 10 video tratti dalla Business School e che ti aiuteranno a tenere in forma il tuo business 😉

10-Day Business Workout per tenere in forma il tuo business

Ma non solo! La cosa bella è che se svolgerai gli esercizi proposti giornalmente e risponderai a tutte le domande dell’allenamento, potrai essere la fortunata vincitrice di una sorpresa bellissima (che son certa vorrai ricevere!).

Forza, ti aspettiamo! Iscriviti da qui 🙂